Lazio-Roma. A fine gara i giocatori si sono scambiati le maglie; tranne Lulic e Rudiger che si sono scambiati i calzini.

Nei presepi di Napoli tolta la statuina di Renzi, ma sono preonti a rimetterla nel caso Mattarella lo reincaricasse. Se poi promettesse altri euro agli statali, sarebbe un re magio.

Showgirl che aveva promesso sesso orale per tutti, in caso di vittoria dei no al referendum, è pronta a mantenere la promessa. Per sua fortuna, tra i  19 milione di votanti, almeno metà sono donne. Comunque è contraria al governo di scopo.

                                 TEATRO AL QUIRINALE

Una rappresentazione sta avendo un grande successo, dal titolo "Renzi a spasso".Vediamo una sintesi dell'evento.

Sembra l'abbian visto aggirarsi su un COLLE dell'ITALICUM, lontano dai GUERINI del parlamento,inoltrarsi in BOSCHI VERDINI a raccogliere, dapprima FIORONI BRUNETTA, e poi, FICO e MELONI. Attento alla linea, puoi diventare GRASSO.Dopo, è venuto il momento di dissetarsi, bevendo acqua DELRIO. Bravo, è importante BERSANI. Giunta la notte, ha rimirato nel firmamento le 5 STELLE, ma si è impaurito al verso dei LUPI e di un GRILLO, anche se col cuore pieno di SPERANZA il suo PREMIER pensiero è stato "Si SALVINI chi può!".

Scontata la reazione del pubblico" Bene, bravo, RENZI BIS".

 

In caso di vittoria del No, lo chef Bottura vuole lasciare l'Italia. In tutti i casi, Grillo ha depennato il suo ristorante da quelli a 5 stelle.

Ci ha lasciato Fidel: riposa in paChe.

A pochi giorni dal referendum, raggiunto l'accordo per l'aumento degli statali, con le tre maggiori sigle sindacali, che hanno  sottoscritto con dei si,si si.

Rosberg si ritira: prima di sapere l'esito del referendum.

Questione firme false in Sicilia. Tranquilli, al referendum basta appore una x.

Sala chiede l'esercito a Milano. Ha in vista un gemellaggio con Mosul.

Simpatizzante K.K.k. potrebbe fare il ministro per Trump. Per la cerimonia d'insediamento, ha già pronto il cappuccio della festa.

Obama:"Entro il 2050,l'uomo su Marte". Intanto, entro il2017, un marziano alla Casa Bianca.

Ibrahimovic si sente come Napoleone. Che eviti di giocare contro il Waterloo.

Festa del ringraziamento. A casa Trump hanno cucinato un allevamento di tacchini.

La consulta stabilisce che le donne possono dare il proprio cognome ai figli. Solo la Boschi potrà farlo per il suo ddl.

Corona di nuovo in carcere. Ormai, l'unica foto che gli riesce è la sua, segnaletica.

Speciale Elezioni Usa.

In contemporanea con le presidenziali, in alcuni stati viene approvato l'uso della marijuana che, visto l'esito delle elezioni,  deve essere entrata in vigore ancora prima della sua approvazione.

Nostradamus aveva predetto che una donna sarebbe diventata presidente. I sondaggisti ci sbagliavano anche cinquecento anni fa.

C'è la corsa a chi vuole andare in Canada. Meglio che si sbrighino prima che venga costruito un muro.

Nel suo primo dicorso Trump ha detto:"Voglio essere il presidente di tutti...i bianchi". Poi ha ritrattato, aggiungendo"Eslusi, gay, disabili e donne".

Dopo le elezioni aumentate le vendite di calmanti e ansiolitici.Meglio acquistarli prima che la sanità venga smantellata.

Briatore invia tre bottiglie all'amico Trump, per festeggiare. Visto che si tratta di Amarone, meglio se lo mandava a Hillary.

Visto il rapporto che ha con le donne, Trump si troverà a suo agio nella stanza dei bottoni.

Renzi chiama Trump, dicendogli "Ciao". Prolisso per uno che ultimamente dice solo "Si".

Cuperlo cambia idea sul referendum. E' salito sul treno del si, alla stazione della Leopolda.

In contemporanea conclusi due talent:"Il grande fratello" e "Il nuovo allenatore dell'Inter".

Leopoldini urlano "Fuori, fuori" all'indirizzo di Bersani, che gli ricorda che per lasciare la ditta serve un adeguato tfr.

Buffon teme che anche la D'amico lo scansi.

 

 

Per ogni barricadero che s'opporrà ai profughi, la Lega ha pronta una medaglia Goro.

Politica e propaganda. I grillini, dopo le tv, se la prendono con i frigo.

L'Ungheria continua a chiudere le sue feontieri agli straniei. Ormai,se dovesse aggiudicarsi le olimpiadi, vincerebbe tutte le medaglie.

Per hallowen, alla Clinton, l'FBI ha fatto un bello scherzetto.

Sospesa la patente a Benigni. I carabinieri glielo hanno comunicato sul set del suo ultimo film, imponendogli il "Ciak, non si gira".

Hallowen all'Inter.De Boer non mangerà nè dolcetto, nè panettone.

 

Inghilterra. Moduli per le iscrizioni a scuola che discriminano napoletani e siciliani. La Lega ha ribadito di voler uscire dall'U.E. per entrare nell'U.K.

Renzi se ne infischia se la U.E. invierà una lettera sui conti italiani, perchè confida sui ritardi delle Poste.

Soltanto perchè un membro dell'Accademia delle Scienze di Stoccolma è un ultras dell'Inter, Icardi non si è aggiudicato il nobel per la letteratura.

Milan-Juventus."Sei per il si","Per il no","Mi astengo".Arbitro e addizionali, invece che di gol, discutono di referendum.

Trump si difende dalle continue accuse di frasi sessiste,sostenendo che vogliono prenderlo in fallo.

De Niro su Trump:"Lo prenderei a pugni". E' ancora un "Toro scatenato".

A Strasburgo scazzottatuta tra membri dell'ukip,che cambierà sigla in uko.

In Usa due uragani in azione:il Mattehew e il Donald.

Pellè si rifiuta di dare la mano a Ventura. Anche in Nazionale si discute molto di referendum.

Marcia della pace Perugia-Assisi. Assenti Trump e De Niro.

Siamo su YouTube. Visita il nostro canale:

https://www.youtube.com/user/macetatube

“FRATELLI DI TAGLIA”, la vera storia del Risorgimento è il nuovo libro dei Maceta, edito da ‘Le Sagome’ ed illustrato da Andrea Santonastaso. Un’esplosione di umorismo racchiusa in 176 pagine. Da Garibaldi a Cavour, dai moti carbonari alle guerre d’indipendenza, con le biografie parodiate dei padri della Patria. La nuova storia secondo i Macéta, in un libro che non è manuale scolastico, saggio monografico, testo divulgativo; o forse li è tutti in uno.

fratelliditaglia

Utenti online

Abbiamo 49 visitatori e nessun utente online